Al via i Campionati regionali sulle nevi dell’Alta Valtellina

 

Valdidentro (So), 3 gennaio 2020

Il direttivo dello SCAV ha accolto con piacere il cambio di programma causa mancanza neve a Schilpario, dove avrebbero dovuto svolgersi i campionati regionali.
Dopo un mese di dicembre intenso e impegnativo a livello organizzativo per lo Sci Club Alta Valtellina, visto l’organizzazione delle gare FIS a Santa Caterina Valfurva di fine novembre, l’Alpen Cup Biathlon di metà dicembre a Valdidentro e la gestione dell’area parterre per la Coppa del Mondo a Bormio, ancora in prima fila il direttivo e i tanti volontari per un nuovo appuntamento sugli sci stretti.
Il campionato regionale U14/16 e GS di sabato 11 e domenica 12 gennaio, originariamente previsto a Schilpario (BG), cambia sede e viene spostato ad Isolaccia, in Valdidentro.
La località scalvina, infatti, a causa delle mancate precipitazioni nevose e delle alte temperature che si registrano durante queste giornate, non è in grado di predisporre un tracciato di gara adeguato, e pertanto, con l’approvazione del Comitato Alpi Centrali, si è dato luogo all’inversione delle località e dei comitati organizzatori fra lo SC Schilpario e lo SC Alta Valtellina.
Sarà pertanto lo SCAV ad organizzare sabato 11/01 il prologo in TL e domenica 12/01 l’inseguimento in TC. Domenica, inoltre, alle prove valevoli per il CR U14/16 e GS, sarà abbinata una prova del circuito provinciale di Sondrio, Franco Schena-Assicurazioni Generali.
Lo SC Schilpario organizzerà invece le prove originariamente previste, appunto, a Isolaccia nel weekend del 29/02-01/03/2020 ovvero la sprint e la prova individuale in TL.
Sabato 11/01, alle ore 14.00, il via del prologo, domenica, alle ore 10.00, le prove ad inseguimento e, a seguire, le prove individuali.

 

Thomas S.

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews