Cena a sostegno del diritto alla studio

 

 

“L’istruzione è l’arma più potente”: si potrebbe riassumere così il progetto che l’associazione AssopacePalestina sezione valtellinese vuole sostenere nelle difficili e martoriate zone mediorientali, teatro di lotte ormai da decenni. Per molti ragazzi il futuro è avvolto nell’incertezza e nell’indefinito, ma qualcuno si fa coraggio e rincorre un sogno chiamato “diploma” o “laurea” per affrancarsi e magari essere utili alla propria terra attraverso lo studio e la conoscenza. Tuttavia, il costo delle tasse universitarie è spesso insostenibile: ecco perchè Assopace ha organizzato una cena per raccogliere fondi da destinare al sostegno del diritto di studio di questi giovani.

La serata conviviale è prevista per il 12 gennaio 2020 all’IIS Alberghiero di Bormio, che provvederà – con la professionalità dei suoi allievi e professori – ad organizzare un banchetto riservato agli ospiti al quale collaborerà anche il famoso cuoco televisivo italo-palestinese Shady Hasbun, già presente nelle precedenti edizioni dell’evento.

Sarà sicuramente una cena di alto livello e di qualità, oltre che particolare per gli accostamenti che verranno creati con i piatti della tradizione culinaria italiana e palestinese. Prenotazioni entro il 6 gennaio 2020.

 

 

Rosanna Piuselli

tasse attuwani x 9

Foto: lo staff impegnato nella cena 2018 al PFP Vallesana di Sondalo

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews